Prossimo episodio (Hubert Aquin)

In Sviz­ze­ra, un rivo­lu­zio­na­rio sepa­ra­ti­sta del Qué­bec ha la mis­sio­ne di ucci­de­re un agen­te lega­to alle for­ze fede­ra­li cana­de­si. Rin­chiu­so in un isti­tu­to psi­chia­tri­co, rac­con­ta gli avve­ni­men­ti che, dal­la Sviz­ze­ra, l’hanno por­ta­to a cau­sa del ter­ro­ri­smo sino a que­sta pri­gio­ne. Per­ché ha intra­pre­so que­sta bat­ta­glia? Sino alla fine soster­rà che la lot­ta è giu­sta, che è sta­ta con­dot­ta nel­la manie­ra più effi­ca­ce, nono­stan­te non sia riu­sci­to a ucci­de­re il suo dop­pio fino all’accerchiamento finale…

In Sviz­ze­ra, un rivo­lu­zio­na­rio sepa­ra­ti­sta del Qué­bec ha la mis­sio­ne di ucci­de­re un agen­te lega­to alle for­ze fede­ra­li cana­de­si. Rin­chiu­so in un isti­tu­to psi­chia­tri­co, rac­con­ta gli avve­ni­men­ti che, dal­la Sviz­ze­ra, l’hanno por­ta­to a cau­sa del ter­ro­ri­smo sino a que­sta pri­gio­ne. Per­ché ha intra­pre­so que­sta bat­ta­glia? Sino alla fine soster­rà che la lot­ta è giu­sta, che è sta­ta con­dot­ta nel­la manie­ra più effi­ca­ce, nono­stan­te non sia riu­sci­to a ucci­de­re il suo dop­pio fino all’accerchiamento finale…