André Carpentier

André Carpentier 

Nato a Montréal il 29 ottobre 1947, André Carpentier è annoverato tra i maggiori scrittori canadesi di lettura fantastica. Ha pubblicato, tra le altre cose, due romanzi (Axel et Nicholas, 1973, e L’aigle volera à travers le soleil, 1978), un diario sul mestiere dello scrittore (Journal de mille jours, 1988) e tre raccolte di racconti (Rue Saint-Denis, 1988, edito da Sinnos, De ma blessure atteint et autres détresses, 1990, Carnet sur la fin possible d’un monde, 1992, entrambi in pubblicazione presso il Sirente). È stato direttore della collana « Novella » di XYZ éditeur (Montréal). Fin dai suoi esordi, Carpentier si interessa anche ai fumetti e alla letteratura umoristica. Attualmente, insegna presso l’Université du Québec a Montréal ed è animatore e critico letterario di Radio-Canada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.