François Barcelo

.

 

François Barcelo è nato il 4 dicembre 1941 a Montréal. Dopo la laurea in letteratura francese, inizia a lavorare in ambito pubblicitario fino ad essere nominato vice-presidente della Società J. Walter Thompson, all’epoca la più grande agenzia pubblicitaria al mondo. L’anno successivo abbandona la società per dedicarsi alla scrittura. Nel 1981 appare il suo primo romanzo, "Agénor, Agénor, Agénor e Agénor". Nel corso dei trenta e più anni successivi appariranno numerosi altri romanzi e racconti, tutti ben accolti dalla critica canadese. È stato il primo autore del Québec ad essere pubblicato, nel 1998, nella rinomata “Série Noire” di Gallimard con il romanzo "Cadavres" (tradotto in Italia nel 2004 con il titolo "Cadaveri"). In seguito, altri suoi due romanzi – "Moi les parapluies…" (1999, tradotto in Italia con il titolo "Il mistero degli ombrelli assassini") e "Chiens sales" (2000) – sono stati pubblicati nella “Série Noire”. È anche autore di raccolte di racconti, tra cui "Longues histoires courtes e Rire noir"; uno dei suoi racconti è stato incluso nell’antologia di autori del Québec Intimate Strangers, pubblicata dalla Penguin in "The Many Worlds of Literature". Barcelo si cimenta con successo anche nella letteratura per bambini, la serie "Momo de Sinro", e ha vinto numerosi premi in Canada.

Visualizzazione del risultato