Roberto Carvelli

.

 

Rober­to Car­vel­li (Roma, 14 gen­na­io 1968) è un gior­na­li­sta e scrit­to­re ita­lia­no. È auto­re di ope­re di nar­ra­ti­va, gui­de di viag­gio e inchie­ste. Si è lau­rea­to in let­te­re nel 1992 pres­so l’Università La Sapien­za di Roma con una tesi sull’opera nar­ra­ti­va di Toni­no Guer­ra tra cine­ma e let­te­ra­tu­ra. Suoi rac­con­ti e sag­gi sono usci­ti su varie rivi­ste: Trat­ti, Ren­di­con­ti, Bud­di­smo & Socie­tà, Car­ta, Kero­se­ne, Mal­te­se Nar­ra­zio­ni, Fer­nan­del, Pri­va­te, Delit­ti di Car­ta, Blue, Il Giuo­co d’Assalto e Sto­rie. Ha idea­to e coor­di­na il sito Per­der­si a Roma. È l’autore del­la voce “appal­lot­to­la­re” per il Dizio­na­rio affet­ti­vo del­la let­te­ra­tu­ra ita­lia­na (a cura di Mat­teo B. Bian­chi e Gior­gio Vasta — Fan­dan­go, 2008).

Visualizzazione del risultato