Il petrolio e la gloria (S. LeVine)

 20,00

SCHEDA LIBRO | EBOOK | ANTEPRIMA
TRADUZIONE DALL’INGLESE DI ENRICO MONIER

«Riportando in vita i magnati, gli inventori, i politici e i truffatori del Caspio, LeVine realizza un racconto avvincente e vivido su un’area cruciale del mondo, affascinante quanto ancora poco conosciuta.» Joseph E. Stiglitz, Premio Nobel per l’economia

Remoto, ostile, instabile, il mar Caspio ha a lungo tentato il mondo con le sue grandi riserve petrolifere. Ma gli stranieri, bloccati dal sistema chiuso dell’Unione Sovietica, non vi poterono arrivare. Poi l’Unione Sovietica crollò, e nella regione iniziò una corsa frenetica su vasta scala. Insieme ai petrolieri, si accalcarono nel Caspio i rappresentanti dei principali Paesi del mondo in cerca di una quota dei trenta miliardi di barili di riserve petrolifere certe che erano in gioco, e iniziò una tesa battaglia geopolitica. I principali competitori erano Mosca e Washington – la prima cercando di mantenere il controllo sui suoi Stati satellite, la seconda intenta a far sloggiare la Russia a beneficio dell’Occidente.
Il petrolio e la gloria è l’avvincente racconto di quest’ultima fase della lotta epocale per il controllo dell’oro nero del pianeta.

Steve LeVine è stato corrispondente dall’estero occupandosi del Caucaso e dell’Asia centrale dal 1992 al 2003. Dagli uffici di Almata, Baku, Tashkent e Tbilisi, ha seguito le vicende dell’area per Newsweek, Financial Times, Washington Post, New York Times, e infine per il Wall Street Journal. In precedenza è stato corrispondente dal Pakistan e dall’Afghanistan per il Newsweek dal 1988 al 1991, e dal 1985 al 1988 ha scritto per il Newsday dalle Filippine. Ha conseguito un master in giornalismo alla Columbia University.

Peso 0.72 kg
Dimensioni 14 x 21.5 x 2.5 cm
ISBN

978-88-87847-15-4

Lingua

Italiano

Lingua originale

Inglese

Titolo originale

The Oil and the Glory

Traduzione

Enrico Monier

Foliazione

XXXII-512 pp., ill. br.

Prima edizione

13 maggio 2009

Rassegna stampa

  • Circolo Pasolini Pavia (2009-09)
  • La Repubblica (2009-06)
  • The Globalist (2008-06)
  • Panorama (2008-01)
  • San Francisco Chronicle (2007-12)
  • Foreign Affairs (2007-11)
  • Businessweek (2007-11)
  • Portfolio (2007-11)
  • La Stampa (2007-11)
  • Registan.net (2007-10)
  • Video

    Recensioni

    1. Un resoconto avvincente di una regione affascinante e poco conoosciuta. LeVine porta alla luce i magnati, gli investitori, i politici e i criminali del Caspio. Il risultato e un resoconto vivido, convincente e meravigliosamente scritto di un’area cruciale del mondo.

    2. Uno dei maggiori esperti della nuova geopolitica dell’energia, autore del recente best-seller Il petrolio e la gloria.

    3. Per anni, Steve LeVine ha scritto inflessibili, solidi reportage sull’area meridionale dell’ex Unione Sovietica. Qui, fa qualcosa di più che metterli tutti assieme. Costruisce il racconto al livello storico, dandoci come risultato una grande lettura sul boom petrolifero nel Caspio.

    4. Nessuno conosce meglio di Steve LeVine il torbido mondo della politica americana e della corruzione internazionale delle società petrolifere. Questa è una storia indimenticabile su truffatori e governi da dimenticare.

    Aggiungi una recensione

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *