L’invenzione della morte (H. Aquin)

 12,50

SCHEDA LIBRO | EBOOK | ANTEPRIMA
TRADUZIONE DAL FRANCESE DI MARIA ANTONIETTA FONTANA

“Le può sembrare insensato, René, ma io non ho mai mentito. E stasera, davanti a mio marito, mentirò per la prima volta. Già rimpiango di essere venuta qui…”.  «Forse uno dei romanzi che mi ha segnato di più. Davvero ne consiglio la lettura», Paulo Quelho

Tra disperazione e follia, il giornalista René Lallemant ripercorre le tappe della sua relazione con Madeleine Vallin e parallelamente rappresenta il processo spietato della sua grande difficoltà esistenziale. Gelosiaadulteriodelirio e suicidio, temi ricorrenti nell’opera di Aquin, vanno a comporre un romanzo che si legge come un diario personale nel quale tutte le maschere cadono, e, per prima, quella della finzione letteraria. L’invenzione della morte porta dentro di sé le tracce di una scrittura folgorante che segnerà la letteratura del Québec e scuote il lettore con le sue provocazioni e la forza unica della sua scrittura. Un romanzo in cui è in gestazione la futura opera dell’autore, nonché il suo destino.
Primo romanzo di Aquin, scritto nel 1959, quando l’autore ha trent’anni, rifiutato dall’editore per il timore dello scandalo che avrebbe provocato, L’invenzione della morte è rimasto inedito fino al 1991.

 Hubert Aquin è nato a Montréal nel 1929 ed è il maggiore rappresentante della letteratura e della cultura francofona del Canada. Scrittore, sceneggiatore, giornalista, intellettuale nel senso pieno del termine, ha diretto la rivista Liberté dal 1961 al 1971 ed è stato direttore editoriale delle Éditions La Presse nel corso degli anni ’70. Vincitore di numerosi premi letterari, nel 1969 rifiuta per motivi politici il prestigioso Governor General’s Literary Award. Hubert Aquin ha segnato profondamente la coscienza letteraria del Québec attraverso la problematica politica, estetica e filosofica, a cui la sua opera ha dato impulso. Hubert Aquin ha messo fine ai suoi giorni il 15 marzo 1977.

Peso 0.18 kg
Dimensioni 12 x 19 x 1.2 cm
ISBN

978-88-87847-24-6

Lingua

Italiano

Lingua originale

Francese

Titolo originale

L'invention de la mort

Traduttore

Maria Antonietta Fontana

Foliazione

VIII-172 pp., br.

Prima edizione

1 agosto 2010

Rassegna stampa / Press


Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’invenzione della morte (H. Aquin)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *