Amalgam (M. Zankoul)1 min read

 15,00

SCHEDA LIBRO | EBOOK | ANTEPRIMA
TRADUZIONE DALL'INGLESE DI CHIARASTELLA CAMPANELLI

Un diario quotidiano a fumetti che dà uno spaccato stravagante e molto realistico del Libano di oggi, fino alle proteste che, nate contro la crisi dei rifiuti, hanno ormai assunto un carattere politico.

Maya Zankoul

[st_i­con name=‘quote-left’ size=‘icon-1’ color=” type=‘normal’ back­ground=” bor­der_­co­lor=” align=‘ss-none’ icon_spin=‘no’]Con la sua misce­la di sti­le illu­stra­ti­vo e umo­ri­smo, Maya Zan­koul con­ti­nua la cro­na­ca del­le sue avven­tu­re gior­na­lie­re in tut­to il Liba­no nel suo secon­do volu­me di “Amal­gam” [st_i­con name=‘quote-right’ size=‘icon-1’ color=” type=‘normal’ back­ground=” bor­der_­co­lor=” align=‘ss-none’ icon_spin=‘no’]

[st_­di­vi­der_­da­shed]

Un fumet­to diver­ten­te e auto­bio­gra­fi­co che rac­con­ta la vita dal­le par­ti di Bei­rut. Con humor e sar­ca­smo, Maya Zan­koul, par­la libe­ra­men­te di cor­ru­zio­ne, maschi­li­smo e dispa­ri­tà socia­li. Com­bat­te gli ste­reo­ti­pi riguar­dan­ti il mon­do ara­bo riden­do­ci su. Il libro è nato da un blog tra i più segui­ti nel mon­do ara­bo, che l’autrice allo­ra ven­ti­treen­ne, ha crea­to come sfo­go ai pro­ble­mi che i liba­ne­si devo­no affron­ta­re ogni gior­no, con l’impressione di esse­re costan­te­men­te vit­ti­me del siste­ma.

[st_­di­vi­der_­text position=‘left’ text=‘Autore / Author’]

Maya Zankoul

Maya Zan­koul

Maya Zan­koul è una scrit­tri­ce, arti­sta, blog­ger e arti­sta visi­va liba­ne­se. È autri­ce di sar­ca­sti­ci car­to­ni ani­ma­ti e fumet­ti pub­bli­ca­ti nei suoi libri e il suo web­co­mic blog “Amal­gam”.

[st_­di­vi­der_­da­shed]

Maya Zan­koul (Ara­bic: مايا زنقول‎) (born 30 June 1986 in Hasba­ya, Leba­non) is a Leba­ne­se author, visual arti­st, blog­ger and tele­vi­sion per­so­na­li­ty mostly kno­wn for her sar­ca­stic car­toons and comics publi­shed in her books and her popu­lar web­co­mic blog, Amal­gam.

[st_­di­vi­der_­text position=‘left’ text=‘Traduttore / Trans­la­tor’]

Chia­ra­stel­la Cam­pa­nel­li ha tra­dot­to Amal­gam I e II per l’editrice il Siren­te

[st_­di­vi­der_­da­shed]

Chia­ra­stel­la Cam­pa­nel­li trans­la­ted Amal­gam I and II for il Siren­te Publi­shing Hou­se

[st_­di­vi­der_­top]

 

 

Peso 0.20 kg
Dimensioni 15 x 21 cm
ISBN

978-88-87847-33-8

Lingua

Italiano

Lingua originale

Inglese

Titolo originale

Amalgam

Traduzione

Chiarastella Campanelli

Foliazione

XIV-114 pp., ill., br.

Prima edizione

10 ottobre 2011

Introduzione

Donatella Della Ratta

Press

  • Sal­ti­na­ria (2016–01)
  • Avve­ni­re (2012–01)
  • SIL (2011–12)
  • Noi­don­ne (2011–12)
  • Con­tro­cam­pus (2011–12)
  • Com­bo­ni­fem (2011–12)
  • TGR Medi­ter­ra­neo (2011–12)
  • Man­gia­li­bri (2011–12)
  • Ara­bi­smo (2011–11)
  • Marie Clai­re (2011–11)
  • Caf­fè News (2011–11)
  • L’Opinione del­le Liber­tà (2011–11)
  • Osser­va­to­rio Iraq (2011–10)
  • Osser­va­to­rio Iraq (2011–10)
  • Comics (2011–10)
  • Pisa Noti­zie (2011–10)
  • Nena News (2011–10)
  • La Repub­bli­ca (2011–10)
  • Pia­ne­ta Fumet­to (2011–10)
  • Rai­News: “Cari­ca­tu­re di pri­ma­ve­ra…”
  • Video

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Amalgam (M. Zankoul)1 min read

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Ti potrebbe interessare…