Taxi. Le strade del Cairo si raccontano (K. Al Khamissi)
Taxi. Le strade del Cairo si raccontano (K. Al Khamissi)

Taxi. Le strade del Cairo si raccontano (K. Al Khamissi)

 15,00

SCHEDA LIBRO | EBOOK | ANTEPRIMA
TRADUZIONE DALL'ARABO DI ERNESTO PAGANO

Attraverso una legge che permetteva di convertire le vecchie auto in taxi, il governo Mubarak aveva aperto le porte della professione a un esercito di contadini, neolaureati disoccupati, impiegati e insegnanti sottopagati. "Taxi" è diventato ormai un intramontabile classico della letteratura egiziana.

Khaled Al Khamissi

Taxi è un viag­gio nel­la socio­lo­gia urba­na del­la capi­ta­le egi­zia­na attra­ver­so le voci dei tas­si­sti.

Diven­ta­to ormai un clas­si­co del­la let­te­ra­tu­ra Egi­zia­na con­tem­po­ra­nea, Taxi, è viag­gio nel­la socio­lo­gia urba­na del­la capi­ta­le egi­zia­na attra­ver­so le voci dei tas­si­sti. Una rac­col­ta di sto­rie bre­vi che rac­con­ta­no sogni, avven­tu­re filo­so­fi­che, amo­ri, bugie, ricor­di e poli­ti­ca. I tas­si­sti egi­zia­ni sono degli ama­bi­li can­ta­sto­rie che, con disin­vol­tu­ra, con­du­co­no il let­to­re in un deda­lo di real­tà e poesia. Autentico ritrat­to di un pae­se a ridos­so del crol­lo di un’epoca, Taxi è sta­to scrit­to nel 2007, con­si­de­ra­to il pri­mo libro di suc­ces­so scrit­to in dia­let­to egi­zia­no ha lan­cia­to una nuo­va ten­den­za let­te­ra­ria. A oggi è tra­dot­to in die­ci lin­gue.

Auto­re / Author


Khaled Al Khamissi

Kha­led Al Kha­mis­si

Kha­led Al Kha­mis­si, nato nel novem­bre del 1962, è gior­na­li­sta, regi­sta e pro­dut­to­re oltre che scrit­to­re. Figlio d’arte, anche il padre era uno scrit­to­re. Al Kha­mis­si è un arti­sta polie­dri­co, si è lau­rea­to in Scien­ze poli­ti­che alla Sor­bo­na di Pari­gi. Ha lavo­ra­to per l’Istituto Egi­zia­no per gli stu­di socia­li. Ha scrit­to sce­neg­gia­tu­re per vari film egi­zia­ni qua­li Kar­nak, Isi­de a Phi­lae, Giza e altri. Scri­ve perio­di­ca­men­te arti­co­li e ana­li­si cri­ti­che su poli­ti­ca e socie­tà in diver­si gior­na­li e set­ti­ma­na­li egi­zia­ni. E’ il pro­prie­ta­rio e diret­to­re del­la Nile pro­duc­tion com­pa­ny, con la qua­le pro­du­ce docu­men­ta­ri, film, fic­tion Tv e ani­ma­zio­ne per bam­bi­ni.

Kha­led Al Kha­mis­si (born Sep­tem­ber 27, 1962) is an Egyp­tian nove­li­st, colum­ni­st, lec­tu­rer, wri­ter and cul­tu­ral acti­vi­st. His two fic­tion works, Taxi and Noah’s Ark, have given Ara­bic and non- Ara­bic rea­ders deep insights into the Egyp­tian socie­ty in the last deca­de. He publi­shed in 2014 his fir­st non fic­tion book: “2011”. As a colum­ni­st, Alkamissi’s arti­cles in Egypt and abroad show a blend of his back­ground as a poli­ti­cal ana­ly­st and fic­tion wri­ter. He is now the chair­man of the Grea­ter public Libra­ry.

Tra­dut­to­re / Trans­la­tor


Ernesto Pagano

Erne­sto Paga­no

Erne­sto Paga­no, gior­na­li­sta, tra­dut­to­re dall’arabo, auto­re di docu­men­ta­ri. Ha vis­su­to al Cai­ro dal 2005 al 2008 dove ha lavo­ra­to come cor­ri­spon­den­te per varie testa­te e tra­dut­to­re per il set­ti­ma­na­le “Inter­na­zio­na­le”. Col­la­bo­ra attual­men­te col pro­gram­ma Report di Rai Tre, Repor­ti­me (rubri­ca d’inchieste del Corriere.it) e Natio­nal Geo­gra­phic Chan­nel, nel 2015 ha rea­liz­za­to il docu­men­ta­rio “Napo­li­slam”. La sua ulti­ma tra­du­zio­ne dall’arabo è Metro, di Mag­di al Sha­fei (il Siren­te 2010), gra­phic novel cen­su­ra­ta dal regi­me di Muba­rak.

Erne­sto Paga­no is an actor, kno­wn for Alla ricer­ca di Gre­go­ry (1970), I Nico­te­ra (1972) and Six Faces (1972).

 

Peso 0.29 kg
Dimensioni 15 x 21 x 1.4 cm
ISBN

978-88-87847-147

Lingua

Italiano

Lingua originale

Arabo

Titolo originale

Taxi. Hawadit al-mashawir

Traduzione

Ernesto Pagano

Foliazione

XII-216 pp., ill., br.

Prima edizione

13 settembre 2008

Seconda edizione

26 novembre 2008

Foto

Chiarastella Campanelli

Press

  • La Repub­bli­ca (2012–06)
  • Affri­ca (2012–06)
  • La Repub­bli­ca (2011–08)
  • Grup­po di let­tu­ra (2011–06)
  • RAI Medi­ter­ra­neo (2010–02)
  • Il Seco­lo d’Italia (2010–02)
  • Libro­mon­do (2010–01)
  • La Repub­bli­ca (2009–05)
  • Qui­Tou­ring (2009–02)
  • Rina­sci­ta (2008–11)
  • Con­fe­ren­za Medi­nas (2008–10)
  • RAI TG2: “O si è ric­chi o si è pove­ri”
  • Let­tu­re: “La gra­zia di Dio”
  • Let­tu­re: “È tut­to un biz­ness”
  • Let­tu­re: “Filo­so­fia del tas­si­na­ro”
  • RAI Med: “Il taxi come luo­go socia­le”
  • RAI Med: “Vita sul taxi”
  • TV2000 42.12: “Il Cai­ro taxi”
  • Inter­vi­sta al Salo­ne del libro di Tori­no
  • Inter­vi­sta a Fran­ce 24
  • Video

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Taxi. Le strade del Cairo si raccontano (K. Al Khamissi)”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *