Vita: istruzioni per l’uso (A. Nàgi)

 18,00

SCHEDA LIBRO | ANTEPRIMA
TRADUZIONE DALL’ARABO DI E. ROSSI / F. FISCHIONE
Amnesty_International

Un’improvvisa catastrofe naturale, cambia per sempre l’aspetto della millenaria città del Cairo. Macerie, virus e malattie devastano l’umanità, danni alle reti elettriche e alle telecomunicazioni.

Book

Ahmed Nàgi con Barbara Benini

Il 16 maggio 2016 PEN ha assegnato il PEN/Barbey Freedom to Write Award, riconoscendo la sua lotta di fronte alle avversità per il diritto alla libertà di espressione. / On May 16, 2016, PEN honored Ahmed Nàgi with the PEN/Barbey Freedom to Write Award recognizing his struggle in the face of adversity for the right to freedom of expression.

11Un’improvvisa catastrofe naturale, cambia per sempre l’aspetto della millenaria città del Cairo. Macerie, virus e malattie devastano l’umanità, danni alle reti elettriche e alle telecomunicazioni. Bassam produce documentari di propaganda per la “Società degli Urbanisti”, dedita alla ricostruzione del Cairo. Il sottile intento della società è quello di cambiare radicalmente la struttura della metropoli, dandogli una forma futurista e commerciale. La vita di Bassam cambia improvvisamente quando conosce Ihab Hassan, personaggio eccentrico e carismatico, che gli propone il suo progetto rivoluzionario: modificare la metropoli cairota affinché povertà e degrado urbano vengano per sempre estinti. Il finale di questo romanzo lascia il lettore a bocca aperta come i migliori film di fantascienza. Un testo visionario e sperimentale in cui realtà e finzione si alternano e sovrappongono dando vita ad un interessante esperimento letterario, nel quale la parte grafica gioca un ruolo decisivo.

The story in The Use of Life revolves around two main characters: Bassam and the city of Cairo. Bassam is a young man who lives, frustrated, in a city where he can’t smile or express himself. Everything is difficult in the dirty, polluted, degraded city. Even relationships: “Every romantic relationship in Cairo is tense. Naturally, every romantic relationship is, in general, tense. But the amount of pressure exerted by the city and its inhabitants complicates the tension of these relationships. At any moment, a male might lose his masculine image in front of a bawwàb or an old biddy neighbor,” Bassam says in the novel.

Autore / Author

Ahmed Nàgi
Ahmed Nàgi

Ahmed Nàgi è uno scrittore e giornalista egiziano, collabora con numerose testate nazionali internazionali. Autore d’avanguardia, usa la Rete per scuotere il panorama letterario conservatore. Arrestato nel Marzo 2016 e condannato a due anni di prigione dal tribunale di Bulaq (Egitto) per “offesa alla pubblica morale” a causa del suo ultimo libro “Istikhdam al-Hayat” (“Vita: istruzioni per l’uso”). Per le nostre edizioni ha pubblicato “Rogers e la via del drago divorato dal sole” (il Sirente, 2010).

Ahmed Naji, 30, is an Egyptian novelist and journalist born in Mansoura in 1985. He is the author of three books, “Rogers” (2007), “Seven Lessons Learned from Ahmed Makky” (2009), and “The Use of Life” (2014), as well as numerous blogs and other articles. He is also a journalist for Akhbar al-Adab, a state-funded literary magazine and frequently contributes to other newspapers and websites including Al-Modon and Al-Masry Al-Youm.  He has been a vocal critic of official corruption under the rule of Egyptian President Abdel Fattah al-Sisi.

Peso 0.20 g
Dimensioni 15 × 21 × 0.8 cm
Lingua / Language

Italiano / Italian

Lingua originale / Original language

Arabo / Arabic

Titolo originale / Original title

Istikhdam al-Hayat (Cairo, 2014)

Traduzione / Translation

Elisabetta Rossi, Fernanda Fischione

Foliazione / Pagination

VIII-184 pp., b/n

Prima edizione / First edition

15/09/2016

Ti potrebbe interessare…